Blog

Il Castello di Hartheim

Posted by:

Il Castello di Hartheim

L’aspetto non tragga in inganno.
Il colore, la pulizia, le forme, l’ambientazione in una campagna rigogliosa e verdeggiante impediscono alla mente di credere che fra queste mura si siano compiuti crimini contro il genere umano fra i più vili e abietti.
Originariamente luogo di cura per bambini e disabili, nel 1938 fu confiscato per avviare il programma di eutanasia “T4”, primo esempio di uccisione di massa, pianificata e organizzata, eseguita dal regime nazista; particolarmente odiosa perchè attuata contro persone già molto provate, disabili fisici e psichici ritenuti per questo indegni di vivere. 
L’edificio ha quattro piani ma solo il primo veniva utilizzato per i crimini; ai piani superiori alloggiava il “personale” e venivano organizzate cene, feste e ricevimenti……

0