2018 Sicilia

Quanto ci è piaciuto non è numerabile, impossibile stilare classifiche… Quale altra regione offre oltre mille km di coste, mare, clima mite mediterraneo… dolci colline, alta montagna, vulcani…solo qui si può sciare la mattina sull’Etna e fare il bagno nel pomeriggio alle sue pendici…isole meravigliose da scoprire e una natura intatta offrono possibilità infinite di escursioni….una ricchezza gastronomica senza limiti, vini d’eccellenza deliziano i palati più raffinati…mangiate di pesce fresco, in riva al mare, sono ancora possibili a prezzi contenuti…incredibili cascate di fiori di colori intensissimi si imprimono nelle retine…la Sicilia è ricca di storia, di cultura, di tradizioni…siti archeologici di incredibile bellezza ti rapiscono e ti catapultano nel passato…impossibile non desiderare di perdersi nei vicoli e nelle viuzze di centri abitati, spesso aggrappati alla terra in posti impossibili, a ricordare che qui nulla è impossibile…e poi arte, letteratura…e infinite occasioni di feste, sagre, eventi, manifestazioni, concerti.. da ultimo, ma solo per dare il giusto risalto, i SICILIANI! Chi nutre ancora pregiudizi si venga a fare una vacanza da queste parti! Conoscerà persone capaci di accoglienza e ospitalità fuori dal comune. Simpatia, umanità, calore. In ogni dove abbiamo trovato gente che ha voluto conoscerci, conversare o anche solo rivolgerci un saluto. Certo non dimentichiamo la società siciliana malata, ancora bisognosa di cure, tante cure, soprattutto nelle fasce di popolazione più giovane. La mafia c’è ancora, è molto forte, è un cancro duro da debellare ma abbiamo ricevuto testimonianze di passione per la legalità, di amore per le Istituzioni. Ardore di testimonianza, coraggio, fierezza, onestà. Persone che lottano e lavorano per il bene della società, per la giustizia e la verità, battendosi contro l’illegalità, facendo memoria dei loro cari che per questo hanno perso la vita. L’impegno della MEMORIA, la MEMORIA come impegno.

Le immaginiTestimoni: filmati